Adotta un papero: traguardi Luglio 2021

I neonati prematuri si debbono spesso sottoporre a risonanza magnetica, durante la quale il paziente deve rimanere immobile, motivo per cui il bimbo viene sedato. La sedazione è una procedura comunque delicata e, talora, gravata da complicanze.

Nella terapia intensiva neonatale dell’ospedale di Vicenza ULSS 8 Berica, si usano delle “cuffie” davvero speciali, donate da noi grazie anche alla tua adozione.

Si tratta di attenuatori di rumore che consentono di tenere tranquilli i neonati utilizzando un livello di sedazione significativamente più basso.

Inoltre, anche in reparto questi dispositivi possono essere molto utili, per attutire i rumori di ventilatori e monitor, stimoli sonori causa di stress per i nati pretermine, ed è dimostrato come la riduzione di questi stress acustici favorisca la stabilità generale dei parametri vitali.

Grazie di cuore a te che “prendendoti cura” del tuo papero ci permetti di dedicare particolari attenzioni nei confronti dei bambini “piuma”, i più fragili, che si trovano ad affrontare percorsi complessi!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.